PERCHÈ STIPULARE L’ASSICURAZIONE “GLOBY ROSSO”

Quando si parte per un viaggio, è importante pensare a stipulare un’assicurazione sanitaria. A volte è per precauzione personale, altre volte invece perchè nel Paese di destinazione è obbligatorio possederla.
Con l’assicurazione sanitaria si è coperti in caso di spese sanitarie impreviste durante il soggiorno. A seconda del prodotto e della compagnia assicurativa scelta, la copertura può variare.

Secondo un sondaggio di Allianz Global Assistance, più della metà dei viaggiatori che hanno acquistato un’assicurazione viaggio, affrontano eventi lievi come influenza o intossicazione alimentare, mentre poco più del 20% incappa in piccoli infortuni, allergie. Tuttavia i casi più seri capitano e farsi trovare preparati può fare la differenza.

LA SANITÀ NEL MONDO – due casi –

La maggior parte dei Paesi nel mondo possiede un sistema sanitario privato e dai costi elevati. Spesso la sanità pubblica e gratuita è dedicata solo ai cittadini residenti, mentre per i turisti i costi sono molto alti in caso di bisogno.
Per questo anche un problema di salute lieve durante un viaggio può avere prezzi esorbitanti: basti pensare che una visita al pronto soccorso a Miami può costare fino a 53.000 euro, mentre una bronchite in Canada può arrivare a costare 25.000 euro.

STATI UNITI

Negli Stati Uniti ci sono due programmi di cura pubblici, il Medicare, dedicato ai cittadini disabili e a quelli sopra i 65 anni, e il Medicaid, per l’assistenza dei meno abbienti. C’è poi un sistema privato, costituito da assicurazioni sanitarie, fornite spesso dal datore di lavoro.
Rimane il fatto che la copertura sanitaria è molto legata alla situazione professionale e al reddito.
Per i viaggiatori, si consiglia una polizza assicurativa con massimali molto elevati, perché a fronte di grande efficienza si hanno alti costi.

COSTI

Alcuni esempi: una diagnosi di polso slogato può arrivare a costare 500 dollari, mentre una frattura 2500 dollari. Se poi bisogna intervenire con un intervento chirurgico i costi possono salire fino a 10000 dollari.

THAILANDIA

In Thailandia c’è una sanità pubblica riservata ai soli cittadini thailandesi, mentre per tutti gli altri la sanità è privata e dai costi molto alti.

COSTI

Il costo ospedaliero per un ricoverato in unità cure intensive è di circa 1.200 euro al giorno. Un intervento di chirurgia generale costa circa 3.500 euro, con 5 giorni di degenza.

Il costo di rientro in Italia di un malato in barella accompagnato è di 17.000 euro circa, mentre il rimpatrio con problematiche di ortopedia costa circa 4.500 euro.

COME SCEGLIERE ASSICURAZIONE

Scegliere l’assicurazione sanitaria non è semplice, soprattutto per viaggi verso destinazioni in cui la sanità è privata e costosa e non sappiamo cosa aspettarci.

Per scegliere è bene chiedersi:

  1. Quanto deve essere alto il massimale? Quali sono i costi sanitari nel Paese di destinazione?
  2. L’assicurazione prevede condizioni particolari come la copertura per le spese di rimpatrio anche del parente non assicurato o la copertura di malattie pregresse?
  3. C’è contatto diretto con una centrale operativa in caso di bisogno?

ASSICURAZIONE GLOBY ROSSO E GLOBY ROSSO PLUS , ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE

Globy Rosso e Globy Rosso PLUS sono le assicurazioni Allianz Global Assistance che rispondono perfettamente alle domande qui sopra.

  1. Hanno un massimale ILLIMITATO perché le spese sanitarie sono molto costose.
  2. Coprono le malattie pregresse alla partenza, il trasporto sanitario in caso di ricovero, rientro anticipato se necessario, anche con aereo sanitario
  3. Garantiscono contatto con una centrale operativa 24h su 24 con consulenza medica

La linea dei prodotti Globy ha offerte diverse a seconda del viaggio che si intraprende e degli eventi spiacevoli che possono capitare. I prodotti si caratterizzano per:

  1. alti massimali di indennizzo per poter coprire adeguatamente le eventuali spese sanitarie che sono molto elevate
  2. pagamento delle spese mediche
  3. validità della copertura con assistenza, spese mediche e bagaglio anche in caso di eventi terroristici
  4. call center dedicato
  5. rimborsi rapidi garantiti con globy quick
  6. assistenza 24 ore su 24, 365 giorni l’anno

Puoi acquistare online direttamente la polizza GLOBY ROSSO sul nostro sito dedicato www.assicurazionegoby.com